Ecomuseo


Ecomuseo


Il CRED è il Centro Servizi della Rete Ecomuseale del Casentino e nodo territoriale-Area Casentino-per il coordinamento e la progettazione di Educazione Ambientale.

L'Ecomuseo del Casentino, progetto promosso dall'Unione dei Comuni Montani del Casentino, è costituito da una rete di esperienze culturali e spazi espositivi, diffusi nella Valle, a stretto contatto con le comunità locali. Le varie “antenne”, alcune tematiche, hanno ruoli e caratteristiche che suggeriscono anche tempi, spazi e modalità di fruizione diversificate. Tutte contribuiscono, tuttavia, al raggiungimento della medesima missione: la tutela e la valorizzazione del patrimonio territoriale nelle sue componenti ambientali, storico-culturali, produttive ed etnografiche. Annualmente, con la partecipazione attiva ed il coinvolgimento degli abitanti, vengono promosse ricerche, progetti didattici, iniziative culturali e momenti di festa, allo scopo di stimolare il senso di appartenenza e contribuire allo sviluppo locale. Possono essere individuate sei macrotematiche, o sistemi, che individuano altrettanti ideali itinerari di visita nella Valle: archeologia, civilta castellana, acqua, bosco, attivitò agropastorali, attività manifatturiere.Tutte queste tematiche trovano ampio spazio di documentazione grazie al progetto “Banca della Memoria” della Mediateca.
Un aspetto importante delle attività dell'Ecomuseo è rappresentato dalla dimensione didattico-educativa e dal rapporto con la scuola. Ogni anno vengono definite proposte didattiche (visite guidate, laboratori, escursioni) per diverse fasce di utenti e progetti speciali per le scuole del territorio con percorsi di lavoro più approfonditi.