Intervista della seconda media di Poppi ad Ezio Raspanti


Categoria: Scuole>>Documentazione Progetti

Video non disponibile per la visione on line, per richieste contattare l'amministratore del sito


Intervista della seconda media di Poppi ad Ezio Raspanti. Le rappresaglie tedesche (20'-22'). come si comportavano con i tedeschi catturati (22'-24'). Alcune azioni dei partigiani (24'-28'). Come combattevano la paura (28'-30'). Il ruolo delle donne partigiane (30'-34'). La morte di Licio Nencetti e la disperazione oltre alla cospirazione contro i nemici (34'-41'). Con la cattura dei partigiani si sciolse la Teppa (41'-43'). Ezio parla di come il loro sogno di pace non si sia mai avverato e come la storia non abbia insegnato nulla. Parla di emigrazione e discriminazione (43'-49'). Video con presentazione dei partigiani compagni di Ezio (49'-53'). Ezio firma le copie del suo libro "Enrico Pietrina: il dottore dei patrioti [(53'-60')-(0-10')]. Ezio racconta l'episodio dell'albergo Bei durante la riunione dei capi fascisti di Arezzo (10'-15'). Come collaborarono i cittadini, come nascondevano le armi con l'aiuto anche dei sacerdoti (15'-20'). L'importanza della collaborazione dei Prima parte.


Riprese: Pierangelo Bonazzoli e Mariella Zancanaro
Regia:
Montaggio:
Intervistati: Ezio Raspanti
Collaboratori:
Luogo: Ponte a Poppi